Io nell’altro….

Dott.ssa Amelia Ferrara

People abstract

Gli individui che interagiscono fra loro, si influenzano reciprocamente, soprattutto se condividono interessi, scopi, caratteristiche e norme comportamentali. L’influenza è tanto più intensa quanto più il gruppo è ristretto, per cui il gruppo si differenzia da altre forme di aggregazione sociale come le folle, e le comunità nelle quali non esiste un’interazione diretta. Pertanto l’opportunità che la terapia di gruppo offre consiste nel rendere visibile le modalità relazionali personali nell’interattività, evidenziandone risorse e blocchi che non consentono di esprimere appieno le inclinazioni individuali. Attraverso una serie di specchi rappresentati dai singoli partecipanti al gruppo e dalla ricucitura attenta e non pervasiva del terapeuta, sarà possibile avere un’esperienza di crescita importante.